Sei un tecnico, un professionista, o lavori in uno studio associato?

Sei in regola con i cookie?

Oggi parleremo di una normativa che ha toccato tutti coloro che utilizzano internet, proprio come voi. La normativa relativa ai Cookie.

Ora probabilmente se lavori in uno studio tecnico o sei un professionista penserai: “Cosa c’entra con quello che faccio io? Io progetto case e ho un sito solo per fare vedere i miei servizi, il mio curriculum vita e le foto dei miei progetti!”

Cosa sono i Cookie?

Esistono dei piccoli cookies, cioè “biscottini”, che i motori di ricerca, i servizi di pubblicità online e i programmatori di siti web, utilizzano per sapere tutto delle nostre vite.

Così come una nonna, che conosce i gusti di un bambino, grazie al suo biscottino preferito lo attira a sè, così quando si installa un cookies nel vostro computer, chi lo ha inserito da lì in avanti sa cosa fate, cosa cercate e le vostre preferenze, al solo scopo di incentivarvi ad acquistare prodotti e servizi.

Non vi spaventate, la “web nonna” non è pericolosa, ma saprà il vostro stile di vita, le vostre preferenze, le vostre abitudini, quanto vi collegate ad un sito, se lo navigate completamente o solo in parte, se siete di Roma, Milano o di una piccola frazione sperduta in montagna.

Noi di TecnoAcademy, avrete modo di conoscerci molto bene col tempo, teniamo davvero a voi professionisti (Geometri, Architetti, Ingegneri, Periti Agrari, Periti Industriali, ecc…), e facciamo il possibile per darvi informazione e formazione.

Quali sono le sanzioni?

Abbiamo fatto tutte queste premesse per informarvi in merito alla normativa che molti professionisti ignorano, dal 2 giugno 2015 siete sanzionabili con almeno €6.000 di multa.

Questo perché il D.Lgs. 196/03 dice alle “web nonne” che danno i “biscottini” (cookies) di farlo pure, ma che devono comunicarlo a chiare lettere. Uomo avvisato mezzo salvato!

Tutti i siti che presentano anche solamente cookies tecnici o analitici, necessari a far funzionare correttamente il sito web (circa il 95% dei siti web attualmente online), devono adeguarsi alla normativa.

Anche se avete un piccolo sito, o un blog, come dall’infografica realizzata dal Garante della Privacy, dovete adeguarvi!

Probabilmente anche voi, con i vostri siti internet o blog, installate dei cookies negli altri computer. Li avete anche voi e non sapete di averli, né sapete il loro reale funzionamento e potenzialità.

Come adeguarsi

Dal 2 giugno 2015 sono iniziati i primi controlli, ma le sanzioni partono a seguito della verifica, quindi se non vi siete adeguati entro tale data, il nostro consiglio è di farlo tempestivamente. Adeguarsi ha un costo contenuto e vi tutela da quella che può essere una sanzione davvero salata (l’Art. 162 comma 2/ter parlia di sanzioni fino a 180.000 €).

Non sono esenti neppure: Comuni, Regioni, Associazioni di categoria, Consigli Nazionali, Ordini e Collegi Provinciali.

TecnoAcademy vi suggerisce questi 3 consigli:

  • Fate analizzare il vostro sito da Web Agency specializzate;
  • Attenzione ai copia ed incolla: molte Web Agency non analizzano il sito nello specifico, ma fanno un copia ed incolla delle Privacy Policy e della Informativa Estesa da altri siti simili al vostro. Anche solo per policy incomplete o errate, il Garante ha previsto sanzioni da 6.000 € a 36.000 €.
  • Fatevi fare l’adeguamento cookies da chi è davvero in grado di farlo, vi tutela e vi garantisce non solo nell’immediato, adeguando il sito al giorno della modifica, che garantisca che lo stesso rimanga sempre e comunque aggiornato anche in base a variazioni legislative repentine.

TecnoAcademy ha scelto SED Web e se siete curiosi di andare a fondo nella normativa, vi suggerisce un articolo, più tecnico e specifico:

Cookie Policy sito web

 

Articoli suggeriti