Pubblicato da parte del Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l’efficienza energetica, il nucleare) il documento denominato “Chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese ai sensi dell’Articolo 8 del Decreto Legislativo n. 102 del 2014”.

All’interno del suddetto, sono presentate le principali domande pervenute al Ministero da parte dei soggetti certificatori, relativamente alle applicazioni previste dall’Art. 8 del D.Lgs. n. 102 del 4 luglio 2014, in merito all’obbligatorietà di esecuzione periodica di diagnosi energetiche nelle imprese.

Nel documento sono esplicitate in maniera chiara i quesiti e i relativi chiarimenti.

Quando il soggetto è qualificabile come grande impresa ai fini dell’applicazione dell’obbligo di diagnosi?

Quando un soggetto è definibile come impresa a forte consumo di energia, ai fini dell’applicazione dell’obbligo di diagnosi?

Questi sono alcuni dei quesiti pervenuti, a cui il MiSE ha risposto in maniera ufficiale.

Articoli suggeriti